domenica 30 marzo 2008

5^ Treviso marathon....report parte1^

Che maratona!! Posso dire io c'ero!! Quante emozioni indimenticabili :-o. La partenza con l'aereo delle strisce tricolori, gli incitamenti di tutte la gente conosciuta e non, dei miei cari, della mia squadra...il passaggio prima del fiume sacro alla patria (il Piave)dove complice anche una leggera salita e una marea di gente incitante sembrava di essere ad una tappa dolomitica del Giro d'Italia, ma con in più i bersaglieri, gli alpini, gli aerei tricolori..ecc.:uno spettacolo straordinario e non più dimenticabile!!!
Ma veniamo alla gara vera e propria, gara che quest'anno finalmente è stata baciata dal sole +sole+, solo che purtroppo la temperatura si è impennata oltre ogni previsione +moltoincavolato+ (all'arrivo 23°C.)e ciò (primo vero caldo di stagione..tremendo!) ha messo ko (ho visto diverse defezioni..) diversi runners (anche della mia squadra...) e rallentato non poco il ritmo gara. Si pensi che il vincitore (il carabiniere Curzi) ha fatto 2h 13', quando nelle precedenti edizioni (2005, 2006) aveva fermato il cronometro sulle 2h 11'...e 2' minuti per un top runner (che cercava la qualificazione per Pechino) sono significativi in tal senso. Anche il sottoscritto ha sofferto: ho chiuso decisamente al di sopra di quanto registrato negli allenamenti, e di quanto sotto sotto speravo, ma considerato come è stato l'andazzo generale posso ritenermi soddisfatto! :)...nel prossimo post i dati tecnici..

2 Comments:

Monica said...

non vedo l'ora di leggere la seconda parte! cmq il tempo mi preoccupa ASSAI! a padova fara' ancora piu' caldo! uff

albertozan said...

vedo che ti piacciono i dati tecnici ;)...anche a me...Per quanto riguarda il tempo...è stata una vera sofferenza!

blogger templates | Make Money Online