domenica 5 ottobre 2008

LL 36km: una prova generale così così...

image

Anche l'ultimo lungo è andato :-) . Temperatura ideale per correre, all'inizio addirittura freddino, ma firmerei sempre per un range di 8°-14°C.; non firmerei invece per avere tra 3 settimane a Venezia la stessa forma che ho avuto in occasione di questi 36km :-( con battiti già dai primi km subito più alti (5-7 bpm) delle media delle volte precedenti e con gambe poco sciolte e poco reattive, direi imballate. Lo scarico della settimana (compresa questo LL un totale di 3 sedute di CL) sembra quasi avermi penalizzato, mah! Nonostante verso il 9-10km avessi, a parità di andatura, 7-8 bpm in più rispetto alle solite sedute, non avendo più altre occasioni prima di Venezia per svolgere un LL così corposo (pena il rischio di non recuperare a dovere) e pensando che in ogni caso anche a Ve puo' benissimo capitare una gg così, mi sono armato di coltello :-o e ho proseguito il mio "viaggio".

Viaggio che piano piano è migliorato e finalmente al 15km riesco a scendere, senza forzare ma naturalmente come doveva già essere, sotto i 4'40''/km e dal 19km riesco a correre, accelerando, a 4'30''/km.

Al 31°-32°km ho inserito un po' di salita spezzagambe per simulare quello che accadra a Ve ( in misura minore per fortuna :-) ...) e li c'è stato da soffrire come si vede dagli intertempi. Gli ultimi 2km sono i più veloci dell'intera seduta con l'ultimo, che mi testimonia che ce ne avevo ancora, a 4'01''.

Alla fine un 4'36''/km di media che per come è iniziata non è da buttare; certo è che se a Venezia capita una gg come oggi quel Rm a 4'25'' /km che mi sembrava discretamente gestibile fino ad una settimana fa, non lo sarà più, anzi! ....Entrando nel dettaglio:

17

18

Corsa 05-10-2008, Passo - Distanza

13 Comments:

GIAN CARLO said...

Per me è la mezza che ancora hai sulle gambe.
Basta che se il giorno della maratona hai sentore che la forma non è tornata parti a 4.30...tanto per ora un grande PB lo fai e lo metti lì

GIAN CARLO said...

Per me è la mezza che ancora hai sulle gambe.
Basta che se il giorno della maratona hai sentore che la forma non è tornata parti a 4.30...tanto per ora un grande PB lo fai e lo metti lì

Micio1970 said...

quoto giancarlo ... lo avevo pensato vedendo il post precedente. A mio avviso non si recupera una mezza tirata in 6 giorni ... vai tranquillo: riposati e vedrai che a Venezia farai benissimo!

Fatdaddy said...

'azz, me lo dicono in tanti e tu lo confermi anche su questo post...saranno così duri gli ultimi 6-7 Km lagunari?
Ponte della Libertà e tutti i ponti, ponticelli, pontucoli che portano al traguardo? Pauratensioneraccapriccio!

Ok, prenoto il traghetto! ;)

albertozan said...

Si Mister quello che penso anch'io.....il PB non dovrebbe in ogni caso scapparmi ;-)
Micio: infatti ho cercato di recuperare, ma evidentemente...ora cmq. non ho più mezze tirate in programma fino a Ve !!
Fast: Marcè alla mezza è decisamente saggio arrivati belli riposati, tutti i vari ostacoli cominciano proprio da li...

Drugo said...

Intanto l'ultimo lungo è andato, ora è solo discesa in vista della maratona.
In più il riscontro finale di questo allenamento non è male e il personale alla maratona non potrà sfuggirti.
Pensa positivo.

Alvin said...

Alberto, la giornata storta l'hai avuta oggi,e per statistica non puoi averla tra 3 settimane, adesso scarica bene, e prepara la testa, le gambe ci sono tutte, se Venezia l'hai già fatta sai benissimo dove viene il brutto, avrai sicuramente la sensibilità che è mancata a me alla LGM...quella che ti fa capire il ritmo giusto e che ti fa capire quando devi forzare un po'per passare il momentaccio...
Uomo, Venezia è li, oltre il mare dopo quel lughissimo ponte, vedrai sarà un gran PB, carica la testa e affila il tridente!

albertozan said...

Drugo: thanks penserò positivo..;-)
Alvin: voglio credere nelle tue statistiche...:)...spero di avere un po' di quella sensibilità che si acquista solo con l'esperienza...affilerò in ogni caso le armi..ciao

Gianluca Rigon said...

Quoto Drugo: pensa positivo !
E poi non mi sembra per niente male l'allenamento, interessante la salita spezzagambe per simulare il muro.....magari la copierò in un prossimo lungo.
Ciao !

albertozan said...

Ciao Gian...si spero possa essere utile...incrocio le dita ;-)

Furio said...

Cazzarola avevo commentato..ma il verifica parola mi ha fregato; ma quando lo togli Albe?

Comunque, sintetizzo: ottimo il lunghissimo e la mezza ovviamente si è fatta sentire anche per te ;-)

Gianluca Rigon said...

Ciao Al, sai che nel numero di ottobre di Correre c'è una tua foto insieme con il GS Mercuryus ?
Se vuoi ti mando la pagina....

albertozan said...

Furio : dovrebbe essere così, in effetti ieri sera sentivo le gambe già più sciolte...;-)

Si Gian l'ho saputo proprio questa mattina....effetti della globalizzazione :-)

blogger templates | Make Money Online