lunedì 9 febbraio 2009

Maratonina della "Vittoria Alata" 2009 report...

f

Un' immagine per cercare di definire una giornata a dir poco pessima dal punto di vista meteorologico: pioggia ininterrotta per tutta la durata della manifestazione (alla quale poi si è aggiunto il vento..). Un vero peccato perchè ha un po' rovinato la festa a tutti noi poveri runners :-( . But the show must go on....!

 

Ecco la foto di gruppo , che per la gara di casa si presenta ovviamente molto numeroso!

 

image

 

Dopo una veloce sistemazione ( berreto - guanti pantaloncini corti e per la prima volta uso la crema riscaldante...ottima soluzione!) nel corso della quale incrocio e scambio quattro parole con il grande Andrea Rigo anche lui abbastanza stizzito di correre con quel meteo... ( Ciao Andrea ci si vede a Roma :-)  ) svologo un veloce  un veloce riscaldamento o meglio raffreddamento sotto i porticati nel corso del quale mi accorgo fortuitamente, -5' alla partenza, di aver dimenticato il chip... :- o ( Ale l'ho rischiata grossa.... )...miracolosamente riesco a farcela con i tempi....e appena mi posiziono in zona partenza parte lo start...!

Si scatta e subito un problema..il garmin non ne vuole sapere di partire (?)...e devo aspettare circa 1'15'' (circa 300m) per convincerlo: qualcuno che sappia qualcosa in merito? Alvin?...Per questo motivo tutti i dati risultato un po' sfasati!

Parto un po' troppo veloce infatti il 1°lap (che è appunto dai 300m ai 1300 e così via tutti gli altri) segna 3'31'' , mi sto facendo del male :-) .....quindi ovviamente rallento e cerco una velocità di crociera che mi consenta di respirare e soprattutto di durare per 21km! Ma in questa mezza è praticamente impossibile avere un passo costante: c'è un circuito da ripetere 2 volte con una prima parte in leggera discesa e una seconda parte in leggera salita (in pratica un paradiso-inferno-paradiso-inferno) . In ogni caso trovo un mio passo e nei primi 5km (in leggera discesa) il passo medio è sui 3'40''/km. Ormai tutti i vari gruppetti di runners si sono formati e già da questo momento in poi ci saranno veramente pochi cambiamenti di posizione!

Procedo quindi nel tratto in salita con un bel gruppetto di 6-7 elementi (tra i quali il mio compagno di squadra Mauro, autore di una splendida prova con il 25° tempo assoluto 1.19.35: grande!! ) e qui a parità di sforzo cardiaco, ma maggiore impegno muscolare,  l'andatura inevitabilmente cala di 10''/km ( 3'50''/km )rispetto al tratto precedente mentre aumentano progressivamente i secchi d'acqua caduti dal cielo e la profondità delle pozzanghere: un autentico macello :-( !!

Si ripassa dal via sempre più inzuppati ma a spron battuto e il tratto in leggera discesa permette di sciogliere un po' le gambe (ho avuto in questo tratto per circa 3km un formicolio alla pianta del piede destro con un senso di perdita di sensibilità..a qualcuno è capitato?? ) , aumentare nuovamente e facilmente l'andatura che ritorna dall'11°al 15°km sui 3'40''/km circa, ma il tutto invece di durare fino alla fine :-D dura assai poco perchè si ritorna a salire per l'ultima parte del percorso :-P!

E qui oltre alla pioggia battente (per terra ormai un acquitrino) il meteo oggi ci regala (non che ne avessimo bisogno) anche un bastardissimo vento laterale...: per completare l'opera mancava solo la grandine :-( .  L'andatura ritorna a calare inesorabilmente e progressivamente, e al 18° e 19°km tocco la punta dei 4'/km, cedo un po' mentalmente (e qui faccio un mea culpa ) e non riesco a raggiungere le 4 sagome di runners che  mi precedono al massimo di 10 metri ( ecco...imparata la lezione di oggi :-o ) e che dopo un 20°km sui 3'50'' e un 21° sui 3'40'' riescono a precedermi di pochissimi secondi sulla linea del traguardo....!

Niente PB, ma questo 1.20.07 visto anche l'impegno cardiaco messoci (173 bpm medi e quindi un 91% della fc max...ancora non ottimale, ma di gara in gara riscontro miglioramenti.....obiettivo 93-95%) e il meteo infernale me lo tengo ben stretto :-)

17 Comments:

Fatdaddy said...

Fatti ieri via sms e blog, rifatti ancora sul forum ,fammeli ri-ri-fare anche qui sul post della cronaca...
C-O-M-P-L-I-M-E-N-T-I, sei grandissimo!

Ezio said...

Mi associo..sei un grande!

Ale_1957 said...

E allora li rifaccio anch'io. Fortuna che ti sei accorto del chip in tempo ;)

albertozan said...

Fat: ri-grazie :-) , amico!
Ezio: sarà un onore conoscerti tra 45gg;
Ale: anche a te ancora grazie...e si meno male!!

fabio said...

Ciao,credo di averti anche visto ieri..o perlomeno ho riconosciuto la maglietta con il logo della squadra.
Complimenti per il tempo!e comunque ieri non era giornata per fare il "personale"...

Anonimo said...

ciao alberto sono massimo mancini, ci siamo conosciuti ieri, ma proprio non riuscivo ad emettere dei suoni comprensibili...scusa....era freddissimo, poi sono scappato via subito, ancora adesso ho le mani fredde da ieri....ho fatto l'errore di mettere dei manicotti stretti che mi hanno fatto male alle dita delle mani che si sono bloccate. E stato epico ieri. A belluno avremo la possibilità di rivederci (se la fai...). Un saluto a tutto il tuo gruppo. Massimo

GIAN CARLO said...

Mi associo anche io a Fat e ti rifaccio i complimenti... da che hai il Blog le tue prestazioni sono migliorate a vista d'occhio

franchino said...

Ciao Alberto!
Tempo da lupi e percorso non veloce, difficile fare il personale ma in ogni caso gran tempo, bravo!

Diego said...

Hai fatto una bella gara !!!
Bravo !!!

Alvin said...

Alla grande direi, un po' bagnata ma un pur sempre un tempone...la rogna garmin...mah secondo me sente l'adrenalina della partenza...pensa che il mio nelle ultime due gare, una maratonae una mezza, i primi 5km non mi prende i Lap...cosa che in allenamento non è mai successo! Misteri!

Gianluca Rigon said...

Sei grande.....neppure il diluvio di ieri ti ferma ! Ok, niente PB, ma un tempo ottimo ! Sei una certezza ! Mi dispiace che non ci siamo incontrati, sapevo della vostra foto di gruppo ma logisticamente ieri non è stato facile.....Alla prossima !

Lucky73 said...

Io punto soprattutto sui problemi sulla partenza per dirti che hai fatto un tempone!!!

Almeno per me è devastante avere quei tipi di problemi in quella detta situazione. Parto con ansia e rischio di "farmi del male" come appunto scrivi tu ....

Sai in quei momenti quante energie sprechi?

Complimentoni!!

Furio said...

Sei in formissima si a di corpo che di testa!

albertozan said...

Fabio: la prox volta fatti riconoscere!Cmq....grazie!!
Massimo: anch'io ho sofferto alle mani a fine gara, i miei guanti di lana si sono inzuppati...sarebbero serviti di lattice! Alla Belluno Feltre non potrò esserci..
Mister: e allora ho il benestare per tentare già a Roma?
Frank: grazie dei complimenti, hai ragione non era facile!
Diego: grazie Hulk ;-)!
Alvin: è vero anche secondo me sente l'adrenalina da gara..!!!
Gian: un vero peccato, ma ci rifaremo...ieri era proprio un disastro!! Grazie!!
Lucky: effettivamente è sempre meglio partire un po' più tranquilli rispetto a quello che l'adrenalina ti porta a fare nei primi istanti delle gare...ma non è sempre facile! Cmq. grazie ;-)
Furio: speriamo cresca ancora ;-) Grazie ancora

Bellabigo said...

S-P-A-V-E-N-T-O-S-O A-L-B-E-R-T-O S-P-A-V-E-N-T-O-S-O.... bravo! (Vedo che sei di Conegliano... gran bei posti... ho fatto il servizio civile a Orsago)

albertozan said...

Bella: che coincidenza! Hai ragione sono proprio bei costi..e me li pappo tutti correndo ;-) grazie!!

Anonimo said...

top [url=http://www.001casino.com/]casino[/url] hinder the latest [url=http://www.realcazinoz.com/]free casino bonus[/url] free no deposit bonus at the foremost [url=http://www.baywatchcasino.com/]online casino
[/url].

blogger templates | Make Money Online