martedì 21 luglio 2009

Transcivetta 2009, lo spettacolo della natura...

image

...questa volta ha colpito ancora più forte! Penso che dei quasi 1200 partecipanti pochi non siano stati colpiti da quello che  hanno potuto godere nei 23km ( D+1950 ) del giro del Civetta! Una giornata ideale sotto ogni punto di vista per correre in montagna!

Per quanto mi riguarda, dopo le fatiche del GTV, la prima parte di gara è stata interpretata come da programma in maniera soft-teatrale...diciamo per la prima ora....Dopo di che un po' per scherzo un po' per l'agonismo che non ne vuole sapere di starsene buono :-) ...con il mio compagno di merende Luciano ho cominciato in maniera progressiva e decisa ad aumentare sempre più l'andatura  finchè alla fine la stessa è diventata assai sostenuta; in discesa non sono mai sceso a quella velocità e in salita finalmente il passo risulta più incisivo! Alla fine un gran recupero du tanti atleti e un tempo di 3h e 12' circa che visto le premesse mi ha sorpreso.

Qui sotto la classica foto di gruppo prima della partenza:

image

7 Comments:

Lucky73 said...

Non molli mai, sei davvero una forza della "NATURA" :-)

the yogi said...

sei un trattore, neanche quello spettacolo è riuscito a distrarti.... :)
ps. gran bel gruppo!

Fatdaddy said...

E che bel gruppo!
E quante belle figliole!
Ora capisco perchè corri forte, fai il galletto!! ;)

Tosto said...

Alby il prossimo anno sfida alla Transcivetta :)

albertozan said...

Luciano: ora mollo :-D

the yogi: ti assicuro che ero distratto e molto da una certa fauna....:-D

Marcè: mi hai scoperto fratello..:-)..siamo proprio un gran bel gruppo!!

Tosto: ok sarà sfida..:-)

FABIO VPS said...

Ormai puoi correre qualsiasi cosa ovunque!! Hai mai pensato al giro del mondo???...bhe idea originale.
Forza Giò Giò!!

albertozan said...

Fabio: no però il prox anno ci sarebbe l'ultra trail della val d'aosta..25000D+ e 320km :-D

blogger templates | Make Money Online